Cosa ti ha spinto a diventare animatrice?

È un’esperienza che ho sempre voluto fare, perché amo ballare, recitare e stare a contatto con le persone, amo i bambini e mi ritengo una bambina un po’ cresciuta.

Perché Samarcanda?

Perché passo le vacanze in villaggio da quando avevo quattro anni e ho trascorso tre estati con l’animazione Samarcanda e sono stati i migliori di sempre.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Mi aspetto tanto da questa esperienza, soprattutto dal punto di vista dei rapporti umani e sono sicura che mi aiuterà a fare esperienza artistica a 360°. Ho tanto da imparare.

Valeria Moneta Animatrice Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda