Cosa ti ha spinto a diventare animatore?

Mi ha spinto il divertimento di questo ruolo, le relazioni che si creano con gli ospiti e con i colleghi.

Perché Samarcanda?

Perché cercando un lavoro mi sono trovato questa opportunità di fare l’animatore è la prima ed è stata proprio Samarcanda.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Mi aspetto tanto divertimento, tante risate ma anche stancante e allo stesso tempo soddisfacente.

Valentino Castilo Animatore Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda