Cosa ti ha spinto a diventare animatrice?

L’attitudine caratteriale; mi è sempre piaciuto essere gioiosa con chiunque mi stia accanto, puntando sull’energia positiva e la voglia di mettersi in gioco.

Perché Samarcanda?

La qualità è importante ma soprattutto è fondamentale la crescita professionale. Credo di essere capitata nel posto giusto.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Positiva. Sono convinta che le mie capacità sfruttate in un ambiente professionale e accogliente come il vostro possano fornirmi un’esperienza molto produttiva.

Valentina Cascio Animatrice Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda