Ciao Americo Corrado e benvenuto in Samarcanda.

Per questa estate 2012 Americo farà parte dell’equipe del Torre Serena.

Conosciamolo meglio.

La tua citazione preferita:
Non è la destinazione ma il viaggio che conta.
Descriviti usando 3 aggettivi:
Romantico, pazzo, sognatore.
Descrivi in 160 caratteri dove vivi:
Nasco cresco e vivo nella città dei fiori e del corallo: Torre del Greco in provincia di Napoli con il Vesuvio e le vedute ai suoi piedi, il calore, la spontaneità, il coraggio di ridere sempre nonastante le difficoltà immense dei suoi cittadini, da ottimi napoletani, vale più di qualsiasi lingotto d’oro.
Qual è la cosa più preziosa che possiedi?:
Senza alcun dubbio la mia famiglia..
Se avessi una bacchetta magica cosa faresti?:
Regalerei a tutti coloro che mi vogliono bene ciò che è di più importante in questo mondo: la serenità..
Hai un ricordo indimenticabile?:
Un viaggio in roulotte con tutta la mia famiglia 4 giorni insieme da Napoli a Lourdes, non succedeva da tantissimo tempo, essendo tutti grandi, di stare tutti insieme, e ringraziando di un piccolo miracolo ricevuto, vedere gli occhi di mia mamma e di mio padre che in silenzio arrivati lì, seduti ad un bar, ci guardavano come se ci stringessero fortissimo a loro, beh quello è il mio ricordo più bello!
Quali sono i tuoi hobby?:
Viaggiare, suonare la chitarra, scrivere.
Qual è il tuo sogno nel cassetto?:
Aprire un grandissimo centro sportivo e portarci all’ intero più bambini possibili e vederli giocare, conoscersi, gioire, ma soprattutto sorridere.
Se non fossi un’ animatore saresti?
Un pirata agli ordini del capitano Jack Sparrow a trabaccare rum, saccheggiare, ma cosa fondamentale viaggiare senza meta abbracciando e regalando, in ogni spazio del mondo possibile, sorrisi.

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda