Saluriamo Valentina Bertuccelli che per questa estate 2011 farà parte del dreamteam del Torre Serena.

La tua citazione preferita:
“Lentamente muore chi diventa schiavo dell’abitudine, ripetendo ogni
giorno gli stessi percorsi, chi non cambia la marca, chi non
rischia e cambia colore dei vestiti, chi non parla a chi non conosce.” (P.Neruda)
Tre aggettivi che mi descrivono:
Comunicativa, poliedrica, versatile.
Dove vivo:
Vivo in provincia di Torino, a 15 min dalla metropoli!
Quale è la cosa più preziosa che possiedo:
Sembrerà scontato ma la cosa più preziosa che possiedo sono IO stessa, ho lavorato molto sulla mia persona, perché penso che sia il biglietto da visita per ciascuno, quindi un investimento!
Se avessi una bacchetta magica:
La prima cosa che farei sarebbe quella di inculcare nei politici il desiderio di aiuto umanitario, sicuramente limitando l’egoismo staremmo tutti meglio, poi farei sparire le chat e i cellulari che inibiscono la comunicazione e i contatti autentici tra le persone.
Un ricordo indimenticabile:
Un ricordo che mi è rimasto tatuato dentro è il volto di mio papà quando mi portava nel babè-marsupio , il suo sorriso è uno dei ricordi più vividi e uno dei più vecchi che mi ricordi!
Hobby:
adoro leggere libri di letteratura di fine ‘800 mi fanno impazzire!
Sogno nel cassetto:
Il mio sogno è vedere il Mondo, anzi VIVERLO!
Se non fossi un’animatrice sarei:
Una promoter, un’attrice, una campionessa sportiva, una filosofa, una giornalista, una volontaria wwf!

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda