Cosa ti ha spinto a diventare animatore?

Volevo una nuova esperienza, un cambio di vita e, siccome ho sempre fatto un lavoro alienante, volevo un lavoro che mi portasse a contatto con la gente.

Perché Samarcanda?

Perché siete la migliore azienda di intrattenimento in Italia e mi è stata consigliata da una amica.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Sicuramente frizzante, impegnativa ma che saprà regalarmi tante gioie e soddisfazioni.

Roberto Tullo Animatore Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda