Cosa ti ha spinto a diventare animatrice?

L’esperienza dell’animazione in villaggi turistici mi è stata fortemente consigliata da amici e conoscenti, che l’hanno vissuta in prima persona e che, in alcuni casi, hanno scelto di renderla una professione. La sceglierei per le relazioni tra persone, i sorrisi, le chiacchiere, il mettersi in gioco, la dinamicità della vita in villaggio.  

Perché Samarcanda?

Samarcanda è professionale, seria e gode di un’ottima reputazione. Investe sulla formazione, ci tiene ad avere uno staff competente e preparato. Mi è piaciuto quello che potrebbe definirsi un loro claim: “sempre presenti, ma mai invadenti”.

Come immagini la tua esperienza in villaggio?

Come l’occasione per conoscermi meglio, lasciarmi stupire e sorprendere, apprezzare ancora di più la diversità. Fare in modo che ciò che passa lasci un segno.

Oksana Bardhi Animatrice Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda