Dal 1° Turno SamAcademy 2019 la testimonianza di Noemi

Descrivi la tua esperienza in SamAcademy.
Dopo tanti anni penso che grazie all’Academy Samarcanda ho trovato il giusto posto per me sentendomi libera di esprimermi. Giorni bellissimi, pieni di emozioni, risate e anche impegno che veniva alleggerito anche grazie alla squadra. Ho imparato molto e ne sarò sempre grata.

Cosa ti ha spinto a diventare un Joyner?
Da sempre la voglia di far stare bene le persone divertendole ma sopratutto divertendomi. Ma anche vedere un bambino sorridere e sapere che quel sorriso è merito tuo, mi ha convinto ancor di più a diventare una Joyner.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?
La prossima estate sicuramente la immagino fantastica, piena di risate e duro lavoro, sempre ripagato anche da piccoli gesti, come il sorriso di un ospite. La immagino in compagnia di belle persone, sperando in una mia crescita non solo lavorativa ma anche personale; insieme a tante soddisfazioni.

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda