La tua citazione preferita: “Io sono un clown e faccio collezione di attimi” (cit. Böll).

Descriviti usando 3 aggettivi: Se dovessi descrivermi in tre aggettivi mi definirei energica, solare e simpatica.

Descrivi in 160 caratteri dove vivi: Sono una studentessa pendolare, diciamo che vivo in due posti, uno l’opposto dell’altro. Il primo è un piccolo paesino lucano situato tra mare e montagna, allietato da una brezza proveniente dai castagneti in collina: il mio paese natale. La tranquillità è spesso e volentieri interrotta dalle urla gioiose di bambini che giocano tra altalene e scivoli. Gli anziani si dilettano con le carte, i giovani chiacchierano sulle panchine. Il secondo, tutt’altro che tranquillo, è una grande città campana, meta di numerosi turisti che si accingono ogni giorno a visitare i maestosi monumenti e conoscere la storia e la cultura di un luogo che ha fatto la storia d’Italia. Il continuo trambusto, il via vai di giovani universitari, la musica dei negozi e le luci notturne rendono la città giovane e viva.

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Il sorriso.

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Trasformerei ogni giorno nuvoloso e triste in un giorno di sole, eccetto qualche giorno di pioggia (non voglio che il mondo muoia per siccità :p ).

Hai un ricordo indimenticabile? Non ho un particolare ricordo indimenticabile, bene o male sono tutti fondamentali. Se dovessi sceglierne uno sicuramente sceglierei la prima volta che ho indossato la divisa da animatrice: mi sono sentita importante e un punto di riferimento per tutti. Ora a distanza di anni capisco che non è la divisa che fa un animatore ma ero troppo giovane per capirlo e se penso ora al valore che le davo mi salgono ancora i brividi sulla pelle.

Quali sono i tuoi hobby? Ho svariati hobby: canto, ballo, recito, faccio sport di tutti i tipi ma,soprattutto, mi piace stare in compagnia e conoscere tante nuove persone ( se può essere considerato un hobby).

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Diventare una principessa di Disneyland Paris per abbracciare tutti i bimbi e realizzare i loro sogni.

Se non fossi un animatore, saresti? Non saprei cosa sarei se non fossi un animatore: essendo un animatore, per stile di vita e non solo per lavoro, sarei sicuramente la persona che non sono.

greco

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda