Cosa ti ha spinto a diventare animatore?

La voglia di mettermi alla prova e soprattutto l’esperienza che ho avuto in diversi villaggi dove ho avuto modo di interagire con i ragazzi dell’animazione divertendomi un mondo.

Perché Samarcanda?

Mi è stata consigliata da alcuni amici ed è abbastanza famosa. Inoltre Samarcanda è presente in luoghi e strutture molto belle e caratteristiche in Italia e all’estero.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Me la immagino piena di momenti unici ed indimenticabili, impegnativa ma non per questo meno divertente. Infine immagino di trovare altri animatori simpatici e carismatici.

Julen Zonta animatore Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda