Cosa ti ha spinto a diventare animatrice?

Sono sempre andata in villaggio d’estate, fin da piccola, ogni anno vedevo tantissimi animatori diversi, notavo come si divertivano, il sorriso sempre presente sui loro visi, quante persone conoscevano, tutto quello che facevano per far divertire e non fare annoiare gli ospiti…sono stata spinta a diventare animatrice dalla passione che altri animatori hanno messo per farmi passare delle bellissime estati quando ero più piccola.

Perché Samarcanda?

Ho scelto Samarcanda perché alcune delle mie amiche me ne hanno parlato, mi hanno raccontato come si sono trovate durante le stagioni, come venivano trattate, cosa facevano… soffermandosi molto sui fattori qualità e serietà, elementi che hanno rassicurato i miei genitori.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Divertente, appassionante, entusiasmante, faticosa certo, però indimenticabile.

Irene Rocchitelli Animatrice Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda