Cosa ti ha spinto a diventare animatrice?

In realtà sono un po’ di anni che volevo intraprendere questa esperienza! Fin da bambina ho sempre vissuto la vita di villaggio da ospite e come componente del mini Club: mi divertivo a fare le baby dance, ero sempre pronta a fare la protagonista in tutti gli spettacoli, mi piaceva travestirmi e pitturarmi il viso con gli acquerelli! Così facendo, ancor più si è rafforzato in me lo spirito goliardico, la voglia di viaggiare e conoscere nuove persone e nuove realtà, farsi travolgere dall’allegria, essere sempre con il sorriso! L’animatore irradia felicità!!!

Perché Samarcanda?

Con i miei amici parlavamo proprio di quale azienda in Italia fosse portatrice del divertimento allo stato puro, fautrice di un mix di successo e umiltà: è venuta fuori Samarcanda! Top nel nostro paese, con coach e capi equipe bravissimi, alla mano e disponibili in qualsiasi momento. Un vero lavoro di squadra, poi, quello dell’Academy, esperienza bellissima! L’unica azienda a proporre ai ragazzi che vogliono intraprendere questo percorso formativo, uno stage tutto spesato e ben organizzato a Bellaria (Rimini). E da lì chi è “fuori” come dice il motto, è subito dentro il vortice della spensieratezza!

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Una parola, Favolosa! Mi piace pensare che mi aspetta qualcosa di veramente bello mai provato prima, dove l’inventiva fa da padrona: organizzare nuovi giochi per i bambini ogni giorno, preparare i cabaret per gli spettacoli serali per far ridere i nostri ospiti, ma anche il divertimento personale non è da sottovalutare! Trovare colleghi con la mia stessa energia e creare qualcosa di grandioso per trascorrere un’estate all’insegna del divertimento. Che dire buona stagione a me, e a tutti quelli che come me si sono catapultati in questa meravigliosa avventura!!!

Giulia Lazzari Animatrice Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda