Cosa ti ha spinto a diventare animatrice?

L’attitudine a stare tra la gente, i sorrisi e il buon umore che questo lavoro porta.

Perché Samarcanda?

Perché cercavo serietà, empatia e persone qualificate con le quali lavorare, e le ho ritrovate in voi.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Ricca di emozioni, che mi aiuti a crescere lavorativamente, impegnativa ma fantastica!

Giulia Battiato Animatrice Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda