La tua citazione preferita è: Uscendo dalla sede di Samarcanda (Milano), dopo il colloquio, incontrai una persona che mi disse: ” Un uomo è felice quando rende felice un’altra persona”.

Descriviti usando tre aggettivi: Freeman, sognatore, rivoluzionario.

Raccontaci il luogo dove vivi: Quando mi chiedono dove vivi, non ho bisogno di specificare la provincia. Sapete perchè? Perchè è la città degli odori, della gastronomia, è la citta del pane: Altamura, città medioevale, dove la storia ci ricorda il passaggio di Federico II di Svevia e la sua immensa cattedrale Federiciana che fa da cornice in uno dei centri storici più grandi d’Italia. Da ricordare anche il territorio dell’Alta Murgia (presenza della pietra carsica e del Pulo di Altamura).

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? La fantasia.

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Riempirei il mondo di biciclette, ” con la sua meccanica semplice e perfetta, vola vola vola sulla bicicletta…” (cit) .

Hai un ricordo indimenticabile? Vivere in un caravan nel piu bel paesaggio naturale della Francia del Sud.

Quali sono i tuoi hobby? Andare in bici (penso si sia capito), e giocare a Jenga! (adoro questo gioco).

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Gestire una masseria e costituire, al suo interno, un Associazione Artistico-culturale, per ospitare artisti da tutto il mondo, affinchè possano trovare un ambiente favorevole a liberare la loro fantasia (scrivere, suonare, recitare), in armonia con la natura, e promuovere concerti e spettacoli.

Se non fossi un animatore, saresti? Un ottimo scrittore bohemien…oppure la hostess “Le uscite sono di qua e di la, le uscite sono di qua e di la…”

Giandomenico Lorusso news

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda