Cosa ti ha spinto a diventare animatrice?

La voglia di mettermi in gioco, di crescere come persona stando a stretto contatto con gli altri e di divertirmi. L’ambizione di trasmettere qualcosa di mio, di quello che è il mio mondo e di quelle che sono le mie attitudini. La passione per la musica, il ballo e la recitazione. Questi sono i motivi che mi hanno spinto a diventare animatrice e mi hanno convinta a vivere questa esperienza lontana dal quotidiano e dalla realtà di tutti i giorni a 18 anni.

Perché Samarcanda?

Ho scelto Samarcanda perché con tutti gli anni di animazione alle spalle e con l’organizzazione efficace che l’hanno sempre caratterizzata sono convinta sia la migliore azienda nel settore.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Mi immagino la mia esperienza al villaggio come un momento che difficilmente cancellerò e che mi resterà nel cuore per sempre ma soprattutto immagino la mia esperienza al villaggio come l’inizio di qualcosa di grande e stupendo.

Gaia Pozzer Animatrice Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda