Cosa ti ha spinto a diventare animatrice?

Fin da piccola, quando andavo nei villaggi e guardavo gli animatori, mi son sempre detta che un giorno ci sarei stata io al posto loro. Ed eccomi qui, il mio piccolo sogno sta per essere realizzato. Essere un animatore per me significa vedere la gente sorridere ed essere felici, anche per quel poco che hai saputo dare, ma solamente perché ti è venuto dal cuore. Un buon animatore, secondo me, è colui che riesce a far sognare l’ospite … così come è successo a me.

Perché Samarcanda?

Perché grazie ai suoi animatori ho passato un’estate meravigliosa che non dimenticherò mai. Quindi ho deciso che anche io, un giorno, avrei fatto parte di questa stupenda animazione.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Sarà un’esperienza unica. Non mi importa come potrà finire perché in tutti i casi sarà una Crescita ed un’esperienza indimenticabile.

Federica Giorgio Animatrice Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda