Cosa ti ha spinto a diventare animatore? 

La voglia di essere animatore è stata spinta dalla mia pazzia, dalla voglia di divertimento, dall’amare lo stare al centro dell’attenzione ma soprattutto dal sapere che le persone sono felici grazie a me e regalare un sorriso è la cosa migliore che si possa fare.

Perché Samarcanda?

Ovviamente perché è la migliore azienda di animazione in Italia, per serietà e divertimento.

Come immagini la tua esperienza nel villaggio turistico?

Sono da poco tornato dal corso e “non vedo l’ora”, non vedo l’ora di ridere, divertirmi, conoscere tante persone, di sudare e lavorare ma alla fine sapere che sto facendo il lavoro più bello del mondo.

Antonio Spinola Animatore Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda