La tua citazione preferita: ‘What goes around, comes around’ = Quello che fai ti torna indietro.

Descriviti usando 3 aggettivi: Brillante, solare, altruista.

Descrivi in 160 caratteri dove vivi: Vivo in una città di 50.000 abitanti nei pressi di Caserta. Maddaloni è stata ed è la mia terra, qui vi sono cresciuto e ho assaporato le prime nozioni di vita, ho condotto i miei studi primari, spostandomi altrove per quanto riguarda gli studi secondari e l’Università. Il mio cuore è ancorato alle tradizioni e ai sapori del sud. Dove vivo ho potuto scoprire la magia che è racchiusa nella nostra cucina e nel sorriso di un vicino. Maddaloni è piena di siti archeologici e di chiese antiche, alcune di esse chiuse al pubblico, qui ho condotto anche i miei studi di danza frequentando la scuola ‘Lory Dance’, infatti il mio percorso di studi iniziò all’età di 11 anni, oltre alle scuole di danza vi si trovano campi di calcio e varie strutture dedite alla formazione sportiva-artistica dei giovani del mio paese. Nonostante anche il fascino storico e alcune zone rurali che sono resistite all’urbanizzazione; Maddaloni resta una piccola perla nel panorama casertano.

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? La mia personalità (forte e dinamica).

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Realizzerei un po’ di sogni per me e la mia famiglia, ma sopratutto cancellerei le minacce delle malattie che da tempo hanno imperversato sulla stabilità della mia famiglia. Ecco, un bel colpo di bacchetta e avremo la cosa più importante di tutte: la Salute!

Hai un ricordo indimenticabile? Si, la vittoria dei miei allievi al campionato Regionale di Danza Sportiva il 18 Marzo 2012 a Eboli (SA), momenti e soddisfazioni indimenticabili.

Quali sono i tuoi hobby? Mi piace ballare e studiare danza, allenarmi in palestra, ascoltare musica e mixarla, creare video con programmi di video-editing, mi piace leggere e passeggiare al tramonto.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Mi piacerebbe tanto diventare insegnante di lingua inglese (visto gli studi condotti), e aprire una mia scuola di Danza con tanti insegnanti e svolgere lezioni mirate per tutti gli stili.

Se non fossi un animatore, saresti? Un Vacanziero! Scherzo, sarei un impiegato di una azienda informatica, occhialuto e annoiato. Ma invece, sono un ANIMATOREEEEE!

WhatsApp chat Lavora con noi