Cosa ti ha spinto a diventare animatore?

Fin da piccolo mi ha sempre fatto felice stare a contatto con le persone e farle ridere e divertire mi è sempre riuscito bene, per questo motivo ho pensato che diventare un animatore mi avrebbe dato la possibilità di esprimere questo mio talento regalando agli ospiti dei nostri villaggi bellissime vacanze.

Perché Samarcanda?

Ho scelto di lavorare con Samarcanda perché offre la possibilità di lavorare nei villaggi turistici più belli d’Italia e inoltre tra i propri dipendenti si crea un’atmosfera davvero magnifica fatta di solidarietà e spirito di squadra.

Come immagini La tua esperienza nel villaggio turistico?

Penso che a Settembre una volta tornato a casa dal villaggio sarò una persona diversa, non ho mai passato così tanto tempo lontano da casa e sento davvero il bisogno di badare a me stesso e dimostrare a tutti di essere una persona matura capace di divertirsi e far divertire con serietà e responsabilità.

Alessandro Scopettone Animatore Samarcanda

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda