Diamo il benvenuto in Samarcanda a Luca che per questa estate 2013 farà parte dell’equipe dell’Airone.

Ecco la sua intervista.

La tua citazione preferita:
Ti amo così, perché non so amare che così. cit. Pablo Neruda
Descriviti usando tre aggettivi:
Responsabile, spontaneo, dinamico.
Descrivi in 160 caratteri dove vivi:
Vivo a Velletri, un paesino vicino Roma, che sembra piccolo ma in realtà non lo è affatto tanto che hanno aperto anche un McDonald, abbiamo il cinema, la piscina , ristoranti, pizzerie e anche qualche bel pub, l’unica cosa che manca è una discoteca. La cosa più bella del paese, è che conosci veramente tutti, infatti a due settimane dalla mia partenza sto cominciando a fare i saluti.
La cosa più preziosa che possiedi?
La famiglia, gli amici, le mie varie “nonne amiche” del centro di riposo.
Se avessi una bacchetta magica cosa faresti?
Se avessi una bacchetta magica farei un grande flash mob , dove la gente di tutto il mondo in un preciso istante si lasciasse andare ad una risata sfrenata.
Hai un ricordo indimenticabile?
La nascita di mia sorella!
Quali sono i tuoi hobby?
Giocare a calcio, cantare sotto la doccia e tanti altri.
Hai un sogno nel cassetto?
Aprire una casa famiglia stile Patch Adams.
Se non fossi un animatore saresti?
Un cuoco.

WhatsApp chat Diventa Joyner Samarcanda