• 23Mar’ 15

    Vanessa Fabiano: animatrice Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Animatori, Sam Academy con 0 commenti

    La tua citazione preferita è: “Se vuoi qualcosa vai e inseguila, punto.” Dal film “Alla ricerca della felicità”.

    Descriviti usando tre aggettivi: Grintosa, solare, sincera.

    Raccontaci il luogo dove vivi: Vivo a Trani, un paesino in Puglia. Circondato dal mare, ha una cattedrale maestosa che si affaccia sul mare ed è conosciuta in tutto il mondo . Le caratteristiche geologiche del territorio hanno permesso lo sviluppo dell’attività  della pietra. Un paese piccolo ma stupendo, impossibile non amarlo.

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi?  Sembrerà scontata e banale ma la cosa più preziosa che possiedo è il sorriso. Perennemente stampato sul volto.

    Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Se avessi una bacchetta magica vorrei poter viaggiare in tutto il mondo con i miei amici, magari su un pulmino stile hippy ed essere giovani sempre.

    Hai un ricordo indimenticabile? In realtà più di uno ma il primo che mi viene in mente è sicuramente la prima stagione d’animatrice. Il momento del saluto finale, un mix perfetto tra tristezza e soddisfazione, salutare tutte le persone con cui hai condiviso tutto per mesi e sentirsi al sicuro avvolti nel loro abbraccio.

    Quali sono i tuoi hobby? I miei hobby sono tanti. Ascoltare musica, ballare, cantare, stare sempre in giro con i miei amici e perché no magari davanti ad un bellissimo panorama come il nostro mare.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Il mio sogno nel cassetto è diventare capo animatrice , poter essere responsabile di un intero gruppo, essere il loro punto di riferimento e soprattutto non smettere mai di fare questo mestiere/passione.

    Se non fossi un animatore, saresti? Non riesco ad immaginarmi in un altro settore ma sicuramente non starei con le mani in mano.

    vanessa fabiano news