Search here:

La tua citazione preferita è: E’ un proverbio latino: “Ad astra per aspera”. Significa che per raggiungere “le stelle” bisogna per forza di cose passare attraverso i problemi e le difficoltà, nulla ci viene regalato.

Descriviti usando tre aggettivi: Sono una persona solare, sincera e, purtroppo, permalosa.

Raccontaci il luogo dove vivi: Vivo in provincia di Genova, in una frazione chiamata Voltri, a cavallo tra il mare e le colline. Non riuscirei mai a vivere senza potermi svegliare e vedere come prima cosa il mare.

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Il mio piercing, per quanto poco valga l’ho sempre portato con me, gli ho fatto girare mezza Europa e l’unica volta che ho rischiato di perderlo sono diventato isterico per poi ritrovarlo esattamente dove lo avevo lasciato.

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Vorrei poter controllare il tempo a mio piacimento, tornare indietro e rivivere certe sensazioni, riportarlo avanti e farlo correre per non dover più aspettare nulla.

Hai un ricordo indimenticabile? Non scorderò mai la gita a Berlino di quinta liceo a coronare un percorso bello e difficile con persone fantastiche.

Quali sono i tuoi hobby? Vivo in funzione della musica, la ho costantemente nelle orecchie, mi piace lo sport e guidare la mia macchinina sgangherata senza aver necessariamente una destinazione.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Il mio sogno nel cassetto è poter vivere senza alcuna ansia o preoccupazione di ciò che succederà dopo.

Se non fossi un animatore, saresti? Se non fossi un animatore probabilmente starei ancora cercando la mia strada, starei scegliendo il corso di studi ma avrei comunque il rimpianto di non aver mai provato. Provato ad entrare nella famiglia Samarcanda.

Simone Bertucci