• 16Mag’ 17

    Shaphet Sunday: animatore Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Animatori, Sam Academy, Villaggi con 0 commenti

    La tua citazione preferita è: “In tre parole posso riassumere tutto quello che ho imparato sulla vita: si va avanti.” Robert Lee Frost.

    Descriviti usando tre aggettivi: solare, dinamico, energico.

    Raccontaci il luogo dove vivi: abito in un paese che si chiama Borgo Valsugana che è nel Trentino-Alto Adige. Qui è molto pacifico, ci sono ospedali, negozi, farmacie, gioiellerie e tante altre cose belle. Le persone qui sono aperte.

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi? I miei amici.

    Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Per me farei che la mia vita fosse piena di gioie (ovviamente non cose troppo esagerate), ma lo farei anche per gli altri.

    Hai un ricordo indimenticabile? Si l’ho, ed è quando ho fatto l’esperienza al Samarcanda Academy. Sono un tipo tosto però c’erano così tante emozioni che le lacrime sono pure riuscite a sfuggire dai miei occhi.

    Quali sono i tuoi hobby? Mi piace ballare (qualsiasi tipo di ballo) hip hop, reagheaton, latino ecc. Faccio parkour e tricking. E mi piace fare beatbox.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Il mio sogno è di diventare famoso.

    Se non fossi un animatore, saresti? Difficile dire, ma essere un ballerino professionista è ciò che vorrei essere.

    ShaphetSunday