Search here:
m

La tua citazione preferita è: Non arrenderti mai: nulla è impossibile basta crederci.”

Descriviti usando tre aggettivi: affascinante, raggiante, calorosa.

Raccontaci il luogo dove vivi: vivo a Caltanissetta “sconosciuta” città del centro Sicilia, a 600 m d’altezza e con 60.000 abitanti. Pochi ma buoni. Tra questi buoni, ci sono varie etnie che variano dal nord Africa al medio Oriente e dal centro Africa alla Cina. La “movida nissena” si basa sull’ organizzazione di eventi in piccolissimi locali, la maggior parte di questi eventi falliscono (ahahaha); il resto di questi eventi è rappresentato da musica live e disco. Quindi, volendo, ne varrebbe la pena farci un salto e rendervi conto di quanto “divertimento” ci sia.
A parte il sarcasmo, Caltanissetta è nota per un evento che si svolge durante il periodo Pasquale “la Settimana Santa”, rendendo la mia città qualcosa di magico. Il tutto inizia dalla domenica delle palme e si conclude con la domenica di Pasqua.
Dal punto di vista artistico gli affreschi più belli si trovano nelle chiese del centro storico tra cui la Chiesa Madre, ricca dei dipinti del pittore Borremans.

 Qual è la cosa più preziosa che possiedi? La mia car, Smart 4for.

Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Cambierei il mondo nel migliore dei modi. Senza cattiveria, menzogne, odi, rancori, infedeltà e guerre. Ma pieno e ricco di amore, dove regni la pace, la sincerità, la fedeltà e il rispetto.

Hai un ricordo indimenticabile? Sì, ma ne ho più di uno. La mia prima gara di equitazione, salto ostacoli, con il mio cavallo; e il mio primo saggio di danza all’età di 6 anni. Ricordi davvero indimenticabili e unici!

Quali sono i tuoi hobby? Ballare; leggere qualche romanzo o riviste di gossip; fare delle passeggiate a cavallo; passare del tempo con i miei amici magari davanti ad un buon caffè.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Diventare un attrice cinematografica.

Se non fossi un’animatrice, saresti? Una showgirl.

SerenaTimo