• 30Mag’ 16

    Salvatore Testa: animatore Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Villaggi, Le Acacie, Animatori, Sam Academy, Villaggi con 0 commenti

    La tua citazione preferita è: “Non si vede bene che col cuore, l’essenziale è invisibile agli occhi.” Antoine De-Sainte-Exupery, Il Piccolo Principe.

    Descriviti usando tre aggettivi: solare, testardo, disordinato.

    Raccontaci il luogo dove vivi: vivo a Napoli, una delle città più belle del mondo, afflitta da molteplici difetti (o sarebbe meglio chiamarli problemi) che fanno sfortunatamente più notizia dei pregi, ma dove puoi trovare anche cultura, arte e persone capaci di farti apprezzare sempre il lato positivo della vita nonostante le difficoltà quotidiane.

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi? L’immaginazione, perché mi permette di viaggiare con la mente.

    Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Non ne basterebbe una di bacchetta magica per tutte le cose che vorrei fare.

    Hai un ricordo indimenticabile? Si, la prima volta che sono salito su un palcoscenico.

    Quali sono i tuoi hobby? Mi piace leggere e mi diletto a scrivere, studio teatro, faccio fotografie, amo il cinema in particolare quello neorealista.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Di sogni ne ho tanti…è il cassetto che manca. Ma se dovessi rispondere seriamente direi che decisamente il mio sogno è di diventare un regista cinematografico.

    Se non fossi un animatore, saresti? Uno studente universitario… o disoccupato.

    SalvatoreTesta