Search here:

La tua citazione preferita è: “Coloro che danzarono, furono giudicati pazzi, da coloro che non potevano sentire la musica.”

Descriviti usando tre aggettivi: solare, iperattiva, estroversa.

Raccontaci il luogo dove vivi: abito in un paesino molto piccolo, uno di uno di quei paesini di periferia dove tutti conoscono tutti, e dove ogni persona che passa per strada ti saluta con un sorriso! La mia casa è abbastanza piccola, accogliente, con due piccole terrazze piene di vasi di fiori! Davanti alla terrazza di casa mia ci sono campi, e d’estate, sembra di essere in campagna, tra i campi, gli alberi e gli allevamenti di pecore che ogni mattina passano davanti a casa, insomma, non è il mulino bianco, ma è casa mia!

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Il mio peluche “Smarties” è un peluche che aveva mia mamma, gli era stato regalato dopo la morte di mio nonno, e lei col tempo lo ha regalato a me!

Se avessi una bacchetta magica, cosa faresti? Be’, la macchina del tempo, chi non la vorrebbe? Per rivivere tutti i momenti più belli della mia vita!

Hai un ricordo indimenticabile? Ne ho tanto di ricordi indimenticabili, partendo da quando ho saputo che avrei avuto un fratellino, a quando ho avuto il mio ragazzo in 2° superiore, finendo col giorno in cui mi hanno detto che sarei entrata a far parte della Samarcanda, una soddisfazione indimenticabile, una di quelle soddisfazioni che racconterai ai tuoi figli, un’esperienza che mi ha cambiato molto! E il bello, è che questo, è solo l’inizio!

Quali sono i tuoi hobby? Le uscite con gli amici, o stare con mio cugino facendo da babysitter, o quello che fa ogni ragazza…lo shopping!

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Niente di particolare, una famiglia, qualcuno di cui prendermi cura, e qualcuno che si prenda cura di me!

Se non fossi un’animatrice, saresti? Una semplice ragazza che cerca di costruirsi il futuro!

MartinaDeVita