• 05Mag’ 16

    Mario Perrotta: animatore Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Animatori, Sam Academy, Villaggi, Torreserena, Villaggi con 0 commenti

    La tua citazione preferita: “Carpe diem”, Cogli l’attimo.

    Descriviti con 3 aggettivi: simpatico, sentimentale e instancabile.

    Raccontaci il luogo dove vivi: vivo a Montella, un paesino di 8000 anime in provincia di Avellino. Nel mio paese ciò che regna è la tranquillità, ma Montella è composto anche da una variegata scelta di “personaggi”. Ci sono poche valvole di sfogo e divertimento per i giovani ma il centro di raccolta per tutti noi è la piazza e li ci ritroviamo per fare pettegolezzi e gozzovigliare.

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Sicuramente la passione che metto in tutto ciò che faccio e che metto nei confronti di tutte le persone che amo.

    Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Mi teletrasporterei in tutti i posti che vorrei vedere.

    Hai un ricordo indimenticabile? 9 luglio 2006, vittoria dei mondiali di calcio, festeggiata proprio in Francia insieme ad un migliaio di altri italiani residenti in quella località.

    Quali sono i tuoi hobby? La pallavolo. La pratico da quando ho 5 anni e rappresenta la mia più grande passione. Amo ascoltare la musica di ogni genere e il cinema.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Diventare un doppiatore famoso.

    Se non fossi un animatore, saresti? Sarei un severo insegnante di educazione fisica.

    MarioPerrotta