• 26Mag’ 17

    Mariano Pizzarelli: animatore Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Animatori, Sam Academy, Villaggi con 0 commenti

    La tua citazione preferita è: “Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano.”

    Descriviti usando tre aggettivi: sono una persona solare, coinvolgente e ostinato.

    Raccontaci il luogo dove vivi: vivo a Bari, città di mare e sole. È una città dinamica, piena di cultura e di luoghi millenari, ma anche giovane e ricca di attività e eventi. Chi nasce qui ha sicuramente una marcia in più e tanta voglia di arrivare a toccare i propri sogni e coltivarli. Al mattino sul lungomare è il trionfo dei pescatori che tornati dalla lunga notte sulle barche portano i frutti del loro lavoro e tra una cozza cruda e una birra si fa l’aperitivo sul molo. Di sera la città mostra la sua mise elegante e la pietra pugliese si illumina con i raggi della luna, tanti ragazzi e non solo affollano la città vecchia che si trasforma in un enorme teatro, con tutti i personaggi che vi sono al suo interno. Certo viaggiare e staccarsi per un po’ dalla propria terra è bello, soprattutto perché si conoscono altre culture e cose nuove, ma quando poi si torna a casa, che bello è?

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Sicuramente la fantasia.

    Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Cercherei questo mondo pazzo che non si vuole bene.

    Hai un ricordo indimenticabile? Il mio primo giorno da animatore.

    Quali sono i tuoi hobby? Attore, imitatore, canto.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Poter continuare a fare quello che mi piace in tv, teatri ecc…

    Se non fossi un animatore, saresti? Agente di viaggi.

    MarianoPizzarelli