• 31Mag’ 17

    Marco Soncina: animatore Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Animatori, Sam Academy, Villaggi con 0 commenti

    La tua citazione preferita: “A dog cannot make this journey alone…but maybe a wolf can.” (Balto) “Un cane non può fare questo viaggio da solo…ma forse un lupo si.”

    Descriviti usando tre aggettivi: solare, volenteroso, forte. Solare perché mi piace scherzare e ridere con la gente, amo fare nuove conoscenze; volenteroso perché non mi piace stare con le mani in mano; forte perché so mantenere sangue freddo e mente lucida di fronte a un problema di qualsiasi tipo.

    Raccontaci il luogo dove vivi: abito a Gavardo un paesino nel bresciano, è un paese tranquillo, fin troppo tranquillo a parte nei giorni dopo la pasqua dove ci si può divertire con il luna park. Abito nel centro storico nella casa più antica di Gavardo (ha più di 200 anni) insieme ai miei genitori e ai miei due fratelli più piccoli (povera mamma!)

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Non ho beni materiali costosi o cose del genere (a parte le bollette) il bene più prezioso che ho è l’amore che la mia famiglia mi dà ogni giorno.

    Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Cambierei la data di partenza per il villaggio in modo da partire un mese prima!

    Hai un ricordo indimenticabile? Ne ho molti uno fra questi è stato l’anno della maturità. Ho studiato a Genova lontano dai miei genitori che erano a Gavardo ma ho trovato una seconda famiglia composta da altri due ragazzi della mia età che, come me studiavano li. Ora sono come miei fratelli. Un anno indimenticabile.

    Quali sono i tuoi hobby? Sono un lottatore amatoriale combatto per la TCW (Total Combat Wrestling) amo le moto e la velocità ma la mia passione indiscussa sono il canto e il musical.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Di sogni nel cassetto ne ho 2, il secondo, che è quasi realtà è fare in modo che le mie due passioni (il canto e il musical) diventino il mio lavoro, il primo è diventare papà (logicamente in modo sano ovvero costruendo una famiglia come quella dei miei genitori.

    Se non fossi un animatore, saresti? Cantante lirico o dottore in opera lirica e pop.

    MarcoSoncina