Search here:

La tua citazione preferita è: “Spero che tu possa vedere cose sorprendenti, spero che tu possa avere emozioni sempre nuove, spero che tu possa essere orgogliosa della tua vita, e se ti accorgi di non esserlo, spero tu abbia la forza di ricominciare da zero.” (Il curioso caso di Benjamin Button)

Descriviti usando tre aggettivi: solare, dolce, responsabile.

Raccontaci il luogo dove vivi: vivo a Lucca, una piccola città situata nella zona centro-settentrionale della Toscana, a un’ora di distanza da Pisa e a due ore di distanza dalla bella Firenze. È circondata da una cerchia muraria sulla quale è possibile passeggiare o andare in bicicletta. A Lucca ci sono inoltre moltissimi monumenti come torri, palazzi e chiese appartenenti a vari stili e periodi (Lucca è stata definita per questo “la città dalle 100 chiese”). Questa piccola città è anche vicina al mare in quanto in 40 minuti circa è possibile raggiungere Viareggio, una cittadina affacciata sul litorale Tirreno.

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Sicuramente la mia famiglia e le mie amiche di sempre che, più che amiche sono per me delle vere e proprie sorelle.

Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Tornerei indietro nel tempo per rivivere i momenti più belli.

Hai un ricordo indimenticabile? Molti. Soprattutto l’esperienza di studio di 5 mesi a Manchester grazie al progetto Erasmus, il giorno della mia laurea e naturalmente la Samacademy.

Quali sono i tuoi hobby? Ballare, ballare, ballare.

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Viaggiare e visitare il mondo intero.

Se non fossi un’animatrice, saresti? Cercherei di diventare un’insegnante di inglese, ma continuerei comunque a coltivare la mia passione per la danza.

GretaAntonioni