• 11Mag’ 17

    Giada Baravalle: animatrice Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Animatori, Sam Academy, Villaggi con 0 commenti

    La tua citazione preferita è: “Non si può dare il proprio cuore a una creatura selvatica. Più le si vuole bene e più diventa ribelle, finché un giorno se ne riscappa nella prateria e vola in cima a un albero, e poi su un albero più alto, e poi in cielo.” (Holly Golightly, Colazione da Tiffany)

    Descriviti usando tre aggettivi: solare, caparbia, loquace.

    Raccontaci il luogo dove vivi: abito a Bagnolo Piemonte, un paesino molto piccolo in provincia di Cuneo. Casa mia è situata in una zona di campagna molto tranquilla circondata dal verde e ha un grande bellissimo giardino in condivisione con i miei nonni, con i miei zii e con mie cugine in cui stanno i nostri tre cani; abito accanto a loro da tutta la vita e passiamo assieme la maggior parte del tempo. Da qualche mese ormai però sto molti giorni durante la settimana in un alloggio in centro Torino, che condivido con altre due ragazze, per poter frequentare le lezioni universitarie. Amo vivere da sola, anche se non so cucinare.

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi? La mia Polaroid che porto sempre con me.

    Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Costruirei una macchina del tempo, per rivivere i momenti migliori del passato e per controllare che nel mio futuro ci sia ciò che desidero da sempre.

    Hai un ricordo indimenticabile? Il viaggio di maturità in Spagna.

    Quali sono i tuoi hobby? Amo mangiare, comprare vestiti e passare tutto il mio tempo libero con gli amici, la mia famiglia e i miei cani.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Ho ancora idee molto incerte riguardo al mio futuro, ma sogno di potermi sentire sempre soddisfatta di ciò che faccio nella vita.

    Se non fossi un’animatrice, saresti? Probabilmente una studentessa universitaria a tempo pieno.

    Giada-Baravalle