• 16Mag’ 17

    Francesca Galli: animatrice Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Animatori, Sam Academy, Villaggi con 0 commenti

    La tua citazione preferita è: “Se tu segui tua stella non puoi fallire a glorioso porto”. È una frase tratta dall’Inferno dantesco, che invita tutti a seguire la propria stella, ovvero i propri sogni, il proprio cammino, senza lasciarsi affliggere dalle paure; solo così non si potrà mai fallire.

    Descriviti usando tre aggettivi: testarda, energica, impulsiva.

    Raccontaci il luogo dove vivi: vivo a Olgiate Comasco, in provincia di Como. E’ un paesino tranquillo che si trova a metà strada tra Varese, Como e Milano; la posizione strategia permette di raggiungere facilmente le “grandi città”, dove fare shopping, girare qualche bar la sera e incontrare tanta gente diversa. Como, poi, è meravigliosa; d’estate amo passeggiare sul lago, attraverso i giardinetti che lo circondano, con gli amici e con un bel gelato fresco in mano; oppure cercando una spiaggetta dove poter fare il bagno, o passeggiando per le vie del centro, facendo shopping. Per chi vuole, ci sono tantissimi ristoranti vista lago, dove si può fare una cenetta a lume di candela (per i più romantici) oppure ci sono tante discoteche sempre sul lago (per i più festaioli). Insomma, mi piace tanto la mia città, ha il suo fascino.

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Materialmente non ho nulla di prezioso, ho però una famiglia e tanti amici che mi vogliono bene, senza i quali la mia vita non avrebbe più senso.

    Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Se avessi una bacchetta magica farei tornare indietro il tempo, e lo riporterei a quei momenti magici che vorrei rivivere per non dimenticarne nemmeno un dettaglio.

    Hai un ricordo indimenticabile? Non ho un ricordo indimenticabile preciso, ci sono tante cose che ricordo spesso con nostalgia: le estati soprattutto, le vacanze nei villaggi con i miei genitori, durante le quali ritrovavo i soliti amici, quelli di una vita; aspettavo con ansia quel mese di vacanza per rivederli, riabbracciarci e ricominciare un’altra vacanza come se quella precedente non fosse mai finita e non fossero mai passati 11 mesi. Ho anche avuto l’occasione di viaggiare un pochino, e ogni mio viaggio lo ricordo perfettamente, dalla partenza in aeroporto, all’atterraggio per il ritorno: Parigi, Barcellona, Malta, Monaco, Venezia, Firenze….  Mi capita spesso di riguardare le vecchie foto e di rivivere i momenti immortalati in quell’immagine. Sono un po’ una romanticona 🙂

    Quali sono i tuoi hobby? Amo stare in compagnia e mai ferma, quindi tutto ciò che comporta un movimento mi attrae. Ho giocato molti anni a pallavolo e nell’ultimo anno mi sono dedicata al latino americano, non sono ancora una ballerina professionista, ma mi diverto ad andare a ballare e ascoltare quel genere di canzoni. La musica è il mio hobby principale, è sempre presente in tutta la mia giornata: in macchina, sul treno quando vado in università, in camera, sotto la doccia, prima di dormire, insomma ovunque. Ogni tanto, quando mi devo fermare per riposarmi e ricaricare le batterie, mi piace anche leggere un bel libro.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Il mio sogno è viaggiare, viaggiare tanto per scoprire e conoscere paesi, culture, tradizioni,  lingue e persone.

    Se non fossi un’animatrice, saresti? Se non fossi un’animatrice sarei una responsabile Marketing in un’azienda di abbigliamento.

    Francesca Galli