Search here:

La tua citazione preferita è: “Fai ciò che puoi, con quello che hai, lì dove ti trovi.”

Descriviti usando tre aggettivi: empatico, affidabile, solare.

Raccontaci il luogo dove vivi: vivo nella magnifica Pescara, amo dove vivo, un posto di mare ma anche di montagna (avendo la Majella a soli quaranta min. di macchina) che nel suo piccolo cerca di dare quante più opportunità. Il risveglio è la cosa che amo di più: “appena preso il caffè esci fuori il balcone …. da un lato c’è la maestosa Majella, ti volti e vedi il blu del mare!!”

Qual è la cosa più preziosa che possiedi? Sicuramente la famiglia!

Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Quanto più bene possibile; il karma me la farebbe pagare cara se usassi la bacchetta da egoista!

Hai un ricordo indimenticabile? Ero su un’isoletta della Grecia, ero piccolino, mio padre mi insegnava a prendere i polpi a mani nude; sott’acqua vedo con la coda dell’occhio un polpo infilarsi sotto un masso, cerco di afferrarlo ma non riesco, riemergo, mi immergo di nuovo e vedo passare davanti i miei occhi un banco di pesci come quelli dei documentari, “volavano” attorno a me, un movimento sinuoso ed ondeggiante. Be’, questa immagine non la dimenticherò mai!!

Quali sono i tuoi hobby? Adoro ascoltare musica, leggere, pattinare ed il fai da te!

Qual è il tuo sogno nel cassetto? Poter fare delle mie passioni un vero e proprio lavoro.

Se non fossi un animatore, saresti? Se non avessi avuto questa splendida opportunità penso che sarei tornato a lavorare in una maledettissima fabbrica metalmeccanica. Tristezza atroce!!

FlavioPiermatteo