• 31Mag’ 17

    Corrado Campanile: animatore Samarcanda

    Scritto da in Animatori, Animatori, Sam Academy, Villaggi con 0 commenti

    La tua citazione preferita è: “Questa è per tutti i mostri la fuori, ci sono ancora dei sogni nascosti nei vostri cuori, resistete sempre, lo giuro non siete soli, la forza che non avrete la troverete in queste canzoni.” Mostro – Poco Prima dello Schianto.

    Descriviti usando tre aggettivi: disponibile, amichevole e onesto.

    Raccontaci il luogo dove vivi: Napoli, città che ritengo assolutamente unica, nella sua totale semplicità, bellezza e soprattutto per i misteri che svela negli occhi di ogni suo cittadino.

    Qual è la cosa più preziosa che possiedi? La cosa più preziosa che possiedo è sicuramente il mio orecchio assoluto, riconoscere tonalità di un brano musicale è assolutamente meraviglioso.

    Se avessi una bacchetta magica cosa faresti? Se avessi una bacchetta magica cancellerei tutti i problemi che agiscono quotidianamente.

    Hai un ricordo indimenticabile? Si, la terza serata che mi esibii come deejay all’Endless. Fu una serata perfetta e favolosa.

    Quali sono i tuoi hobby? Compongo musica house e hip hop, suono la tastiera e la consolle da dj. Ogni tanto pubblico sui social network le mie composizioni. Mi piace scrivere testi.

    Qual è il tuo sogno nel cassetto? Il mio sogno è far conoscere le mie composizioni ad un ampio raggio di persone possibili.

    Se non fossi un animatore, saresti? Uno studente al conservatorio, continuerei i miei studi nel campo della tecnologia musicale.

    Corrado Campanile